Tokyo: partita la staffetta della torcia olimpica

24.03.2021

Nella notte tra mercoledì 23 marzo e giovedì 24, è iniziata la corsa della torcia dei giochi olimpici di Tokyo.

La fiaccolata, partita da Fukushima attorno all'1:40 italiana, attraverserà 47 prefetture del Giappone, passando anche per luoghi simbolo come Hiroshima, e terminerà nella capitale il 23 luglio, giorno dell' inaugurazione dei giochi olimpici.

Durante questi mesi, la torcia sarà retta da 10 mila tedofori, tra cui anche Kane Tanaka, la donna più vecchia del mondo.

Prima della partenza si è svolta a porte chiuse la cerimonia di accensione, accompagnata da un discorso del governatore di Fukushima e da un interpretazione eseguita da un gruppo di studenti del brano "Hana wa Saku", "i fiori sbocceranno", composta dopo la tragedia cittadina del 2011.

Ad accendere la torcia sono stati Tadahiro Nomura, judoka tre volte medaglia d'oro olimpionica, e Aki Taguchi, atleta paralimpica di tiro con l'arco, passando poi in mano alle calciatrici della squadra nazionale vincitrice mondiale nell'anno del disastro nucleare.

Questi giochi olimpici, che si concluderanno domenica 8 agosto, sono stati ribattezzati dal Giappone come "giochi della Rinascita", definizione che trasmette a pieno il valore simbolico e l'importanza di un evento che, in una situazione storica tanto delicata, diventa emblema di speranza e di coesione per tutte le nazioni.