Quinta olimpiade per Federica Pellegrini

03.04.2021

Con una vittoria agli Assoluti di Riccione nei 200 stile libero, Federica Pellegrini si è guadagnata un posto alle Olimpiadi di Tokyo 2021.

Ancora, la campionessa si è dimostrata una vera e propria forza della natura, dentro e fuori vasca.

Ha reagito in lacrime al proprio risultato, scoppiando davanti a giornalisti e telecamere. "Scusate" ha esordito tra un singhiozzo e l'altro "non sono stati dei mesi semplici".

La nuotatrice è risultata positiva al COVID ad ottobre, pochi giorni prima della partenza per Budapest, dove avrebbe ripreso a gareggiare dopo lo stop dei campionati sportivi durante il lock down mondiale.

Solo pochi mesi dopo, la Divina si è riconfermata tale: con un tempo di 1'56''69, si è guadagnata il primo posto e un biglietto per le Olimpiadi, il quinto della sua carriera, da mettere in valigia.

Anche davanti alla vittoria e nonostante una carriera esemplare alle spalle, la campionessa si è dimostrata ancora una seria sportiva, una grande lavoratrice e, nella vulnerabilità della commozione, ha anche ammesso di essersi rimproverata dell' 1'57'' del giorno precedente.

Pellegrini, considerata la più grande nuotatrice italiana della storia ed una tra le più longeve di sempre, partirà dunque per Tokyo a luglio, omaggiando ancora una volta l'Italia, di cui naturalmente indosserà il tricolore, della propria straordinarietà e della propria tenacia.

di C.F.


LEGGI ANCHE