Neurotecnologia: quando la fantascienza diventa realtà

12.04.2021

Vi è mai capitato di pensare a quanto sarebbe bello compiere azioni con il solo pensiero? Questo sogno diventa realtà.

Neuralink, azienda statunitense di neurotecnologie, ha condiviso sulla piattaforma youtube un video in cui un macaco gioca a un videogioco senza usare le mani, ma servendosi di un chip impiantato nel suo cervello.

Elon Musk con questo esperimento non intende certamente insegnare alle scimmie come usare i videogiochi, ma piuttosto migliorare la comunicazione uomo-macchina.

Infatti tra gli obiettivi a breve termine risulta l' utilizzo dell'impianto per guarire le lesioni spinali e cerebrali. Attraverso il dispositivo una persona tetraplegica potrebbe controllare il suo corpo soltanto attraverso l'uso del pensiero, riuscendo a ripristinare la vista, l'udito e la maggior parte delle malattie neurologiche. Tra le intenzioni quella di trasmettere la musica direttamente nel cervello.

Tra i desideri più prossimi quello di preservare lo stato del cervello per sempre, registrare i dati per trasferirli in un altro corpo o addirittura in un robot.

di A. P.