Italia -Turchia, buona la prima

12.06.2021

EUROPEI

Turchia - Italia

Finalmente partono gli europei 2020, e cominciano proprio con la nostra nazionale protagonista di un match non proprio semplice. Nonostante ciò, dopo un bel po' di tempo, l'Olimpico canta, e canta perché l'Italia debutta come meglio non poteva fare: 3-0 nella gara inaugurale. Non sarà stata perfetta, ma sicuro è molto forte, organizzata, determinata e unita, prendendosi un risultato strameritato. Durante il primo tempo c'è molta pressione e, nonostante due chance pure e un rigore netto non dato, in aggiunta ad altri episodi dubbi, si va all'intervallo ancora fissi sullo 0-0 e con molte proteste italiane. Nel secondo tempo, invece, il temuto Yazici resta fuori dal campo e Mancini mette Di Lorenzo, che cambia la partita. Dopo 8 minuti l'Italia segna su autogol di Demiral, ingannato dal cross di Berardi. Questa liberazione permette agli azzurri di scatenarsi tempestando la porta di tiri: Spinazzola, Locatelli, Insigne. Dopo una stremata resistenza i turchi crollano ancora al 66' con Immobile dopo la ribattuta sul tiro di Spinazzola, mettendo al sicuro il risultato, incrementato ancora di più dal gol di Insigne prima della fine, al 79'. Risultato utile consecutivo numero 28, nona vittoria di fila per l'Italia.

di M.D.C.