Aumento del mercato musicale nel 2020

24.03.2021

Nel 2020 il mercatp della musica registrata è cresciuto del 7,4%. Lo dichiara l'IFPI, la federazione internazionale dell'industria fonografica, che mostra ricavi complessivi di 21,6 miliardi di dollari. La crescita è legata ai ricavi degli abbonamenti premium delle piattaforme streaming aumentati del 18,5%. Questo aumento ha più che compensato il calo dei ricavi di altri formati. In questo anno complesso in Italia c'è stato un forte consumo dei servizi digitali che hanno generato un incremento di guadagni del 29,77%. I ricavi dai modelli sostenuti dalla pubblicità sui social sono cresciuti del 31,59%. Rimane purtroppo penalizzato il segmento fisico a causa delle ripetute chiusure durante il 2020 compensate in parte dall' e-commerce. Mentre il vinile continua a mostrare una crescita costante, a frenare la caduta del cd ha contribuito il bonus cultura: da 18app sono giunti ricavi per oltre 16 milioni di euro.

di L.C.