221 anni fa Volta presentava la sua pila

20.03.2021

Il 20 Marzo del 1800 il chimico Alessandro volta comunica alla Royal Society di Londra l'invenzione della pila.

Dopo anni di ricerche sull'Elettricità Animale, studiata da Luigi Galvani, volta sviluppa il primo prototipo di "pila Voltaica", il predecessore della batteria elettrica. Volta presenta la sua invenzione come "organo elettrico artificiale" e la sua ricerca venne pubblicata con il nome di "On the Electricity excited by the mere Contact of conducting Substances of different Kinds".

Possiamo dire che, poco più di duecento anni fa, Volta cambio la scienza e le nostre vite per sempre.

di S. C.