2774 anni fa veniva fondata roma

21.04.2021

La data del 21 aprile 753 avanti Cristo è una data molto importante: infatti in questa data gli storici e gli archeologi collocano la fondazione di Roma. In realtà né la data né l'anno sono precise: è una data convenzionale legata alla scoperta della pavimentazione del Palatino e alle Mura di Romolo; come recita il detto, infatti, "Roma non si è costruita in un giorno solo". L'ottavo secolo rimane comunque molto importante per la nascita di questa grandissima potenza: infatti in questi anni Roma, da villaggio del Lazio (composto prevalentemente da allevatori e pastori), comincia ad evolversi in una città vera e propria: viene creato un esercito "embrionale", delle mura a difesa della città (le famose Mura di Romolo) e della creazione di una pavimentazione del colle del Palatino, dove, secondo la leggenda i mitici gemelli Romolo e Remo furono allevati dalla Lupa prima di essere trovati dal pastore Faustolo. Da questa data inizia quello che conosciamo tutti come periodo monarchico, che a sua volta si divide in due: il periodo Sabino e il periodo Etrusco. I famosissimi sette re (che in realtà si crede siano più di così) sono divisi tra i due stadi della monarchia in modo che i primi 4 (Romolo, Numa Pompilio, Tullio Ostilio e Anco Marzio) appartengano al periodo Sabino mentre gli ultimi 3 (Tarquinio Prisco, Servio Tullio e Tarquinio il Superbo) appartengano al secondo periodo Etrusco. La fase monarchica in realtà non durò molto (753-509 a.C) poiché si concluse con la cacciata di Tarquinio il Superbo in seguito al suicidio della giovane Lucrezia dovuto allo stupro da parte del nipote del re. Ovviamente la storia di Roma non si ferma qua: dopo l'abbandono della Monarchia subentra il periodo Repubblicano (509-27 a.C.), sostituita poi nel 27 a.C. dall'età Imperiale, al seguito della quale la potenza di Roma cade in pezzi.

di D.P.